Home » Carte di credito

Carta Aura: la carta di credito secondo Findomestic Banca

17 agosto 2009
Pubblicità

carta-aura-findomestic Banca la lanciò sul mercato delle carte di credito nel 1992 e ad oggi conta più di 3,5 milioni di titolari.    

Si tratta di una carta revolving con disponibilità di fido fino a 1500 euro, da utilizzare per fare acquisti nei negozi, pagare le ricariche telefoniche, il pedaggio autostradale o effettuare prelievi di contante presso gli sportelli Bancomat dei circuiti Visa o MasterCard.

Ad ogni utilizzo il credito disponibile diminuisce ma versando le rate di rimborso si ricostituisce per un uso illimitato della carta.

Sicurezza della Carta Aura
Il Titolare di Carta Aura ha la possibilità di usufruire di diversi servizi di sicurezza: il Servizio 3D Secure che consente di evitare di dover dare il  numero di on line, perché genera un numero Virtuale “usa e getta”, valido 1 sola volta; Opzione SMS, per ricevere informazioni su ogni utilizzo della Carta Aura direttamente sul cellulare; IDENTIKIT, il Programma Protezione dati personali della linea Mister Credit al costo di 45 euro all’anno,  Card Protection Value, il Servizio di protezione di tutte le carte di credito.

Condizioni economiche:
Tasso mensile 1,56 (**TAN: 18,72% – **TAEG: 20,41 %) per pagamento delle mensilità con addebito su c/c bancario
Tasso mensile 1,64 (**TAN: 19,68% – **TAEG: 21,56 %) per pagamento delle mensilità con bollettini di c/c postale
Quota associativa “Area Vantaggi” riservata ai titolari di linea di credito con Carta: costo annuo, per Carta titolare, fino a € 15,00.
Le stesse condizioni verranno applicate anche per la Carta Coniuge per la quale è previsto un costo annuale massimo di € 10,00.
Spese di tenuta conto 1,03 Euro mensili.
Bollo su ogni estratto conto 1,81 Euro.
La rata minima di rimborso mensile è pari al 4% del fido utilizzato.

fonte: http://www.cartaaura.it/


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

8 commenti »

  • E’ nato Prestitotto, il magazine sul mondo dei prestiti online | Comunicati Stampa ha scritto:

    [...] il sito propone un’analisi dettagliata dei principali prodotti di credito come carta attiva Agos, carta aura di Findomestic, Carta Si, la Cessione del quinto di bancapulia- sottolineandone i pro e i contro e [...]

  • Promo Findomestic ha scritto:

    la ringrazio per la condivisione delle informazioni

  • Carta Altroconsumo, con Banca Sella dalla parte del consumatore | Prestitotto - Magazine ha scritto:

    [...] Carta Altroconsumo è la carta di credito dedicata a tutti gli abbonati della rivista Altroconsumo e nasce dalla collaborazione con Banca [...]

  • luigi ha scritto:

    purtroppo non esiste nessun aiuto per persone come me a cui dieci anni fa è capitato, pur avendo avuto un negozio, di aver un incontro con persone malavitose,le quali ho anche denunciato e da loro rovinato
    che possa darmi una mano…..non ho debiti ,prendo 1440 euro mensili di pensione ,ma per quella mia non colpa vivo ancora e sempre ai margini della società……….(perdonate lo sfogo)ringrazio e saluto

  • Carte di credito: una domanda sui tassi d’interesse | Prestitotto - Magazine ha scritto:

    [...] Carta Aura di Findomestic Tasso per pagamento delle mensilità con addebito su c/c bancario TAN: 18,72% – TAEG: 20,41 % Tasso per pagamento delle mensilità con bollettini di c/c postale: TAN: 19,68% – TAEG: 21,56% Quota associativa “Area Vantaggi” riservata ai titolari di linea di credito con Carta: costo annuo, per Carta titolare, fino a € 15,00.. Spese di tenuta conto 1,03 Euro mensili. Bollo su ogni estratto conto 1,81 Euro. La rata minima di rimborso mensile è pari al 4% del fido utilizzato. http://www.findomestic.it/carte-di-credito/carta-aura/richiedi-carta-aura.html [...]

  • cesare belli ha scritto:

    salve, vorrei saper se è possibile se è obligatorio presentare carta d’identita ,quando si fanno aquisti nei negozi?

  • sara ferraiuolo ha scritto:

    Per ragioni di sicurezza quando si effettua un acquisto in un negozio e si decide di pagare con carta di credito o carta di debito, è obbligatorio mostrare un documento di identità. Non è obbligo che tale documento sia la carta di identità, sono generalmente sufficienti patente, passaporto o altro documento ufficialmente riconosciuto dotato di firma dell’interessato. Il negoziante infatti, o in generale colui che riceve il pagamento, dovrebbe sempre controllare che la firma apposta sulla carta di credito/debito corrisponda a quella sul documento di identità presentato. Questa verifica, purtroppo non sempre eseguita, serve a garantire il cliente stesso da eventuali truffe. Se il negoziante non chiede, come sarebbe d’obbligo, un documento di identità, se accetta carte di credito/debito su cui manca l’apposizione della firma del contraente, o se omette di controllare la corrispondenza delle firme è possibile denunciare il fatto agli organi competenti. Un comportamento tollerante, infatti, può forse rendere le operazioni di pagamento più rapide di qualche secondo, ma rende anche più semplice ai truffatori, l’uso di carte clonate, rubate o comunque di proprietà altrui.

  • alfredo ha scritto:

    E’ possibile che non riesco a contattare la filiale di Lecce della Findomestic?? Sono quattro giorni che telefono costantemente e che mi metto in attesa con messaggio “a breve sarete messo in contatto con un operatore”.Dopo qualche minuto la comunicazione (telenofata interurbana, si interrompe. Ho inviato un fax – come da istruzioni – con richiesta di estinzione di un conto, sono passati tre giorni e non ho ricevuto alcuna risposta. E’ possibile che non ci sia un operatore disponibile al quale tu possa chiedere informazioni? Da vari anni sono un cliente Findomestic

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>