Home » Carte di credito

Antitrust multa Coin e Fiditalia per la Coincard

14 settembre 2009

carta-revolvingL’autorità garante della concorrenza ha sospeso la commercializzazione della carta di credito co-branded Coin e , denominata Coincard.

Si tratta di una carta revolving con una linea di credito da 1.000 a 3.000 euro, modalità di pagamento a saldo o a rate,  con tan annuo a 16,50% e  taeg 18,07%.

Ad indurre il provvedimento dell’Autorità sarebbero state alcune pratiche ritenute non conformi alle norme  sulla trasparenza della comunicazione legata al prodotto: Coincard è stata infatti distribuita senza fornire ai consumatori informative adeguate sulla natura della carta, sulle caratteristiche e sulle condizioni e modalità di utilizzo e sui costi.

L’Authority è intervenuta inoltre sulla modalità di sottoscrizione della carta: la proposta di contratto avveniva direttamente presso il punto vendita Coin, ritenuto inadeguato all’attivazione di servizi finanziari.

Per questo oltre alla sospensione, alle due società è stata inflitta una multa per complessivi 220.000 euro, a Coin di 90.000 euro e a Fiditalia di 130.000 euro.
Con questa decisione l’Autorità intende proteggere quei consumatori che sottoscrivono una carta presso i punti vendita, da campagne promozionali ingannevoli, e spesso dannose per i costi effettivi omessi.

1 commento »

  • barbara ha scritto:

    sarebbe interessante avere qualche informazione in più

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>