Home » Carte di credito

Adiconsum: carta di 500 euro alle famiglie contro l’evasione fiscale

12 gennaio 2010

evasione-fiscale1Secondo le ultime stime Istat le famiglie italiane hanno perso l’1,6% del loro potere d’acquisto su base annua.
L’ imputa il problema al fenomeno dell’ che ad oggi ostacola l’attuazione di adeguate manovre di riduzione delle tasse e propone una Carta da 500 euro da usare esclusivamente per il pagamento dei servizi a partita Iva.

In questo modo, secondo l’associazione di tutela dei consumatori, sarà possibile “ricostruire il potere d’acquisto e allo stesso tempo fungere da deterrente contro l’evasione fiscale che riguarda in particolare i lavoratori autonomi a partita Iva”.

La proposta è quella di emettere una Carta del valore di 500 euro a famiglia da usare esclusivamente per i pagamenti dei servizi forniti dalle partite Iva: visite specialistiche, riparazione auto o interventi in casa, dunque i servizi forniti ad esempio dal dentista, dal meccanico o dall’idraulico. 

 

Essendo pagamenti tracciati l’obbligo della dichiarazione sul reddito è automatico - afferma l’associazione - Così facendo si farebbe emergere una parte considerevole di lavoro professionale “nero”.

Adiconsum ha inoltre stimato che se lo Stato aderisse all’iniziativa spendendo 5 miliardi di euro per l’emissione della Carta, ne potrebbe recuperare circa la metà attraverso le dichiarazioni dei redditi professionali aggiuntivi.

fonte: http://www.adiconsum.it/index.php?pagina=notizia&idarticolo=1272&categoria=10

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>