Home » Agevolazioni fiscali

Finanziaria 2010: cosa cambia per i lavoratori?

1 giugno 2010
Pubblicità

La nuova è costituita da 2 articoli e da 247 commi, ma cosa riguarda nello specifico i lavoratori?
Per quanto concerne i comparti di sicurezza, difesa e soccorso pubblico è stata attuata la riduzione dell’IRPEF con una copertura di 60 milioni, pari a quella concessa nel 2009.
Il resto dei dipendenti, con un reddito annuo non superiore ai 35 mila euro, usufruirà per l’anno corrente di agevolazioni statali.
In favore dei gestori aeroportuali, ogni passeggero è tenuto a pagare un’anticipazione tariffaria di massimo tre euro ad imbarco.
Ciò significa che quest’anno viaggiare ci costerà un po’di più.
Questa variazione, riguarda sia i voli Ue che extra Ue ed è stata attuata allo scopo di far autofinanziare i gestori aeroportuali in nuovi investimenti infrastrutturali urgenti che prima di essere applicati devono essere approvati dall’Enac.
Nel caso in cui non venga depositata la documentazione relativa entro 18 mesi, non si stipulino i contratti programmati o non vengano avviati gli investimenti previsti, si verifica automaticamente la decadenza delle anticipazioni finanziarie.
Se si rientra nella categoria dei disoccupati non agricoli, invece, per ottenere l’indennità, è previsto che si includano i periodi svolti nel biennio precedente, esclusivamente in forma di co.co.co. anche a progetto, per un totale massimo complessivo di 13 settimane.
Per quanto riguarda il commercio è prevista la presentazione annuale del documento unico di regolarità contributiva (DURC). Per chiunque si astenesse dal farlo è prevista una sospensione dell’attività di 6 mesi.
Spetta alle regioni il compito di stabilire le modalità per mezzo delle quali i singoli comuni possano accertarsi della regolarità delle documentazioni dei commercianti. Ora si dovrà attendere la fine dell’anno in corso per stimare il bilancio dei benefici ottenuti dai lavoratori, conseguente all’applicazione di tali variazioni.

Fonte:  IlSole24Ore


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>