Home » Agevolazioni fiscali, Finanziamenti Pubblici

Al via gli incentivi statali. Ecco come funzionano

15 aprile 2010
Pubblicità

Pronti Partenza …Via! La corsa agli incentivi è iniziata.
E di vera corsa si tratta viste le risorse stanziate, 300 milioni, e il numero di comparti interessati dal decreto governativo.
Per alcune categorie di prodotti si prevede l’esaurimento degli incentivi in poche settimane.

I bonus sono rivolti sia ai cittadini che alle imprese e nella maggior parte dei casi richiedono la rottamazione di un vecchio modello del prodotto che si intende acquistare.

Il decreto prevede che i rivenditori e gli operatori di telecomunicazione si accreditino presso il call center di Poste Italiane, a cui il Ministero dello sviluppo economico ha affidato la gestione dei rimborsi. Ogni volta che viene avviata la procedura d’acquisto con bonus, gli esercenti  verificano la disponibilità dei fondi e prenotano l’incentivo (dal 15 aprile al 16 maggio tramite call center, dal 17 maggio via web).

Quindi il venditore pratica lo sconto ed invia la documentazione relativa al prodotto acquistato al centro servizi gestito da . In un secondo momento il venditore riceverà, tramite bonifico,  il rimborso della somma anticipata al netto delle spese di gestione della procedura.
Per gli immobili il rimborso andrà all’acquirente.

Secondo elaborazioni del ministero dello Sviluppo economico, dovrebbero essere 1 milione e 150mila gli acquisti che potranno usufruire degli sconti decisi dal governo. Nei giorni scorsi 20 mila rivenditori si sono registrati al call center delle Poste e 400mila cittadini hanno chiesto informazioni.

Ricordiamo i numeri utili:
Per avere maggiori informazioni: 800 123 450 ( da rete fissa) e 199 123450 (da rete mobile)
Per registrare un punto vendita: 800.556.670 indicando Codice fiscale, Codice REA e provincia, CAP e località della sede dell’esercizio.
Per ulteriori informazioni su tempistica e modalità di registrazione consultate il sito http://incentivi2010.sviluppoeconomico.gov.it/.

fonte: IlSole24Ore 15 aprile 2010


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>