Home » Professionisti e Imprese, Risparmio e Famiglie

2011: in calo elettricità, gas in aumento dell’ 1,3%

30 dicembre 2010
Pubblicità

gas in aumento, elettricità in calo per 2011Nel primo trimestre 2011 l’elettricità si manterrà in calo del 0,2% e il in aumento dell’1,3%.
Lo stabilisce l’Autorità per l’energia elettrica ed il gas, e comunica che dal 1° gennaio 2011 i prezzi di riferimento per la fornitura di energia elettrica saranno in diminuizione fino a 15,565 centesimi di euro per kilowattora (al netto delle imposte 13,322 centesimi), e per il gas saranno di 0,75 centesimi di euro lordi per metro cubo.

Per Alessandro Ortis, il Presidente dell’Autorità, ha influito l’aumento delle quotazioni petrolifere, + 32,4% negli ultimi 12 mesi, ma lo squilibrio tra gas ed elettricità è dovuto alla differenza dei due mercati, ossia dell’energia elettrica, con una benefica concorrenza dei prezzi all’ingrosso e che ha  saputo contrastare l’aumento del costo del petrolio, mentre per il gas pesa la scarsa concorrenza e il ritardo nello sviluppo delle infrastrutture.

L’Autorità prevede una spesa annua relativa al 2011 pari a 420 euro, nel caso in cui una famiglia consumi in media 2.700 kilowattora l’anno ed impegni una potenza di 3 kW.  Il gas naturale conterà un aumento rispetto ai 1.013 euro del 2010.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>