Home » Conto corrente, Prestiti e finanziamenti, Professionisti e Imprese

Stop Banque: Eric Cantona sfida il sistema bancario,migliaia di adesioni. Banche preoccupate

7 dicembre 2010
Pubblicità

eric cantona e stop banqueE’ arrivato il giorno della rivoluzione per l’ex stella del calcio francese Eric Cantona, che lancia la sfida al sistema bancario con l’iniziativa : “La rivoluzione si fa attraverso le . Se 20 milioni di risparmiatori ritirassero contemporaneamente i loro soldi dai conti correnti, il sistema crollerebbe su se stesso” , aveva sostenuto ad ottobre in un’intervista al giornale francese Press Ocean .

Così Cantona ha dato appuntamento al 7 dicembre per ritirare tutti i soldi depositati nei conti correnti bancari, con migliaia di adesioni sul web. Per l’occasione è stato creato un sito internet in Belgio, bunkrun2010 (bunk run sta a significare corsa ai depositi bancari) tradotto in 7 lingue per facilitarne la diffusione. Su Facebook è nato anche un gruppo che sostiene l’iniziativa che ha raccolto 50 mila adesioni mentre su Twitter vi è una cascata continua di commenti positivi per la proposta di Cantona, da qualsiasi paese.

Le banche si preoccupano: “Quest’azione può destablizzare il già fragile sistema finanziario”, afferma uno dei responsabili di Febelfin, la federazione belga del settore finanziario, Michel Vermaerke. In difesa anche il Ministro del Bilancio francese, François Baroni: “L’appello di Cantona è grottesco e poco serio” e il Ministro delle Finanze francese, Christine Lagarde, dichiara:  “A ciascuno il suo mestiere. C’è chi gioca a calcio benissimo, io non mi azzarderei mai. Ognuno dovrebbe parlare a seconda delle proprie competenze”.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>