Home » Prestiti alle Imprese, Prestiti e finanziamenti

Prestiti alle donne manager

4 novembre 2010
Pubblicità

dedicati a specifiche categorie per sviluppare una volta questo e una volta quella iniziativa imprenditoriale, questa volta il buon esempio arriva dall’Africa, dove si cerca di migliorare la condizione della donna che porta avanti l’economia dei paesi. Arrivano i prestiti per le imprenditrici, prestiti destinati alle sole donne questa volta dedicato alle senegalesi. Per rilanciare l’economia e migliorare la sua situazione il Senegal ha deciso di istituire un fondo di garanzia per la concessione di prestiti alle imprenditrici. Questo servizio nazionale è stato presentato da Viviane Wade, moglie del presidente Abdoulaye Wade. Per chi accederà a questo prestito ci sarà un tasso di interesse con un tetto massimo del 5%, il tasso finale varierà a seconda del progetto da finanziare che dovrà essere presentato alla richiesta di finanziamento. Per ottenere il prestito basterà sostanzialmente poter dimostrare di volere avviare un’attività imprenditoriale a carattere femminile che abbia buone possibilità di successo. L’importo concedibile per ogni progetto dipenderà dalle caratteristiche richieste.

Fonte: http://www.agi.it/iphone/notizie/201010271533-est-rom0070-senegal_istituito_fondo_prestiti_per_imprenditrici


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>