Home » Prestiti e finanziamenti

MUTUO WE BANK

16 novembre 2011
Pubblicità

Mutuo We-Bank, per l’acquisto di immobile da adibire ad uso abitativo, è destinato a tutte le persone fisiche, massimo sessantenni (o, comunque, settantacinquenni alla scadenza dei termini di pagamento delle rate), residenti in Italia da almeno tre anni, che abbiano la capacità certificata di estinguere il finanziamento loro concesso. L’importo massimo del mutuo non può superare 1.000.000,00 euro, con una soglia minima di 50.000 euro. Il finanziamento non può, comunque, sopravanzare l’80%del valore dell’immobile sottoposto a perizia. La sua durata varia da un minimo di 120 mesi (10 anni) ad un massimo di 360 mesi (30 anni). Le rate possono avere cadenza mensile, trimestrale, semestrale o annuale. In caso di finanziamento a tasso fisso, sia il tasso di interesse che l’importo delle singole rate rimarranno immutate per l’intera durata del mutuo, fino alla sua totale estinzione. Il TAEG, privo dei costi assicurativi, si assesta al 6,131% , nel caso in cui la somma erogata ammonti a 100.000 euro, con piano di estinzione trentennale. Il TAN è strettamente commisurato all’Irs (interest rate swaps) con aggiunte che vanno dai 2,80 punti percentuali (mutuo quindicennale per importi inferiori a 124.999,00 euro) ai 3,10 punti percentuali (mutuo trentennale per importi superiori ai 124.999,00 euro). Le ultime rilevazioni Irs si assestano al 2,619 % per mutui decennali e al 2,840 per mutui trentennali. Esemplificativamente, innanzi ad un finanziamento pari ad euro 100.000 , estinguibile in 10 anni, la rata mensile ammonterà a 1081,25 euro (tasso di riferimento 5,419%); se il piano di ammortamento dovesse risultare ventennale, la spesa mensile sarà di 707,69 euro (tasso al 5,848%) mentre in caso di mutuo trentennale, la rata ammonterà a 595,70 euro (tasso di riferimento al 5,940%). Il finanziamento a tasso fisso è particolarmente indicato per chi vuole essere certo del valore del tasso medesimo nonché dell’ammontare delle singole rate, sebbene questa formula precluda la possibilità di sfruttare eventuali riduzioni del tasso di mercato. Qual’ora si ricorresse ad un mutuo a tasso variabile, il TAEG si assesterà al 4,618% (costi assicurativi esclusi), mentre il parametro di riferimento sarà l’Euribor. Per un finanziamento di 100.000 euro, con piano di ammortamento decennale, il tasso di riferimento sarà del 4,500% e la rata mensile risulterà essere pari a 1036,38 euro, salvo (più che plausibili) variazioni del tasso iniziale. In caso di prestito ventennale, il tasso iniziale rimane immutato (4,500%) e la spesa mensile sarà di 632, 65 euro, mentre in caso di finanziamento trentennale, fermo restando il tasso di riferimento, la rata ammonterà a 506,69 euro mensili. In entrambi i casi bisogna necessariamente mettere in conto le eventuali fluttuazioni del tasso di riferimento. Il mutuo a tasso variabile consente di sfruttare, a proprio vantaggio, eventuali fluttuazioni di mercato favorevole, sebbene questo aspetto potrebbe alla lunga risultare particolarmente gravoso, qual’ora non si possegga una capacità contributiva tale da fronteggiare gli “umori”del mercato finanziario e monetario. Rimanendo in tema di condizioni economiche, vanno tenute in considerazione le spese aggiuntive legate alla polizza temporaneo in caso di morte (0,160%), all’invio di comunicazioni (1,35 euro se cartacea, gratuita se online) ed alla perizia (totalmente a carico del cliente). L’istruttoria, l’incasso rata e l’assicurazione sull’immobile (non affidata ad un consulente esterno) sono gratuite. In caso di estinzione anticipata del mutuo, sul cliente non graverà penale alcuna, previo preavviso di almeno15 giorni.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>