Home » Banca di Sassari, BANCHE MUTUI, Mutui a Tasso Variabile, Prestiti e finanziamenti

MUTUO A TASSO VARIABILE | BANCA DI SASSARI | DOMO

10 febbraio 2012
Pubblicità

Nell’erogazione di mutui finalizzati all’acquisto di residenziali per uso abitativo, Banca di Sassari (appartenente al gruppo bancario Bper) presenta una vasta gamma di formule. Una delle più interessanti è senza dubbio mutuo “domo”a tasso variabile: trattasi di un finanziamento a medio-lungo termine rivolto a clienti consumatori animati da interessi che non siano imprenditoriali o commerciali. Assumendo come variabile principale la sussistenza di un tasso di interesse variabile, rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse può variare, con cadenze prestabilite, secondo l’andamento del parametro di indicizzazione fissato nel contratto. Il rischio principale è rappresentato dell’aumento imprevedibile e consistente dell’importo delle rate. Il tasso variabile è tuttavia consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l’andamento del mercato e può sostenere eventuali aumenti dell’importo delle rate.
L’importo massimo finanziabile non può eccedere l’80% del valore dell’immobile soggetto a perizia (min.30.000, max.500.000), mentre il piano di ammortamento, di durata oscillante tra i 10 ed i 30 anni, è alla francese con rate costanti a cadenza mensile.

CONDIZIONI ECONOMICHE DI MUTUO DOMO

Il TAEG viene calcolato in funzione di due variabili: importo mutuo e durata del piano rimborso: ipotizzando un mutuo ventennale, d’importo pari ad euro 100.000,00 (rate mensili), si assesterà al 5,033%. Il TAN è uguale al parametro di indicizzazione (Euribor 6 mesi 365) maggiorato dello spread vigente. Di seguito, le esemplificazioni di alcuni piani rimborso, distinti per durata (mutuo d’importo pari ad euro 100.000,00):
• Mutuo decennale-tasso di riferimento 4,31%-rata mensile 1027.43 euro;
• Mutuo ventennale-tasso di riferimento 4.79%-rata mensile 684.59 euro;
• Mutuo trentennale-tasso di riferimento 5.08%-rata mensile 541.72 euro.

La tabella non contempla eventuali (e probabili ) variazioni del tasso di riferimento su base biennale.
Tali condizioni si intendono valide sino al 29 Febbraio 2012

SPESE ACCESSORIE DI MUTUO DOMO

Tra le spese accessorie di mutuo Domo, si annoverano: (0,50% del capitale erogato), perizia tecnica (a carico del mutuatario), incasso rata (euro 1 per rata mensile), invio comunicazioni (1,38 euro sull’ultima rata annuale), imposta sostitutiva (0,25% del capitale erogato).

ASSICURAZIONE IMMOBILE

Fino all’estinzione del mutuo, la parte mutuataria ha l’onere dio assicurare e vincolare a favore della banca, a proprie spese, presso un istituto assicurativo di gradimento della banca, gli immobili oggetto della ipotecaria. I beni dovranno essere assicurati contro incendio, fulmine, scoppio e gas. Il valore da assicurare viene indicato dalla banca medesima.

ESTINZIONE ANTICIPATA

la parte mutuataria può rimborsare anticipatamente in tutto o in parte il mutuo, in linea capitale ed interessi, a condizione che siano saldati gli eventuali arretrati che fossero a qualsiasi titolo dovuti, le eventuali spese legali documentate, comprese quelle giudiziali, sostenute dalla banca in relazione ad incarichi conferiti per il recupero del credito insoluto ed ogni altra somma di cui la banca fosse creditrice. Nessuna commissione o penale è dovuta nel caso di mutui concessi a persone fisiche che stipulano il contratto per l’acquisto di immobile adibito ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale. L’estinzione totale, con la restituzione prima della scadenza di tutto quanto ancora dovuto per capitale, interessi corrispettivi e di mora, oneri e spese,comporta la chiusura del rapporto contrattuale di mutuo.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>