Home » Prestiti e finanziamenti

Microcredito cos’è e a cosa serve?

18 febbraio 2010
Pubblicità

Poveri sempre più poveri, indebitati ogni giorno di più, impossibilitati ad accedere al credito, senza garanzie ma con tanta voglia di fare, famiglie numerose con pochi aiuti e servizi a disposizione, disoccupati, vittime di violenza… ognuna di queste persone potrebbe essere un probabile destinatario di .
È vero che le banche cercano sempre garanzie e guadagno quando decidono di erogare un prestito, ma anche in questo mondo di “squali” esiste speranza per emarginati e poveri. Ne avevamo già parlato quando presentammo in un precedente articolo la banca dei poveri, la cosiddetta Grameen Bank; il benessere di un paese nasce anche dal piccolo nucleo, famiglie sempre più povere indeboliscono la nazione. Su Prestitotto.it abbiamo citato diverse iniziative e tante altre esistono sul territorio, il microcredito infatti, è un fenomeno di social lending, un prestito, cioè dedicato a finalità sociali e non prettamente economiche.

Il microcredito è lo strumento di accesso a prestiti di piccola entità anche per quelle persone, come poveri ed emarginati, che non possono offrire le garanzie richieste dalle grandi banche. Lavoratori atipici, famiglie numerose, agricoltori, artigiani e tanti altri possono necessitare di piccole cifre che vanno dalle poche centinaia di euro fino anche a poche migliaia  da restituire a tassi di interesse bassi o tasso zero. Il microcredito è anche una forma di lotta contro l’usura, vuole infatti aiutare quella fascia di popolazione che altrimenti si rivolgerebbe al prestito usuraio pur di sopravvivere.
Il microcredito si sviluppa attraverso canali bancari, come nel caso della Grameen Bank, oppure sostenuti da enti statali o associazioni di volontariato; può essere alimentato dal peer to peer ovvero dal prestito tra persone e non fra enti finanziari; può essere dedicato a progetti specifici o no, può prevedere un tasso di interesse o essere restituito a tasso zero; ad ogni modo il microcredito resta una forma di supporto sociale a quella fascia grigia di nuovi poveri che tentano di sostenersi in più modi non sempre legali. Le modalità di ottenimento di un prestito microcredito sono diverse e variano a seconda dei casi; se siete interessati all’argomento vi suggeriamo di navigare tra i nostri articoli a riguardo.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>