Home » Finanziamenti Pubblici, Prestiti e finanziamenti

Incentivi per lo spettacolo

12 ottobre 2010
Pubblicità

Dopo gli incentivi alle cucine, agli elettrodomestici, i veicoli e tanto altro adesso gli aiuti statali arrivano anche al mondo dello spettacolo. Enti ed operatori del settore potranno chiedere dei sovvenzionamenti entro il 2 novembre con apposita documentazione. Gli interventi, che avranno carattere regionale, saranno erogato il prossimo anno, la domanda dovrà essere redatta su apposito modello inviato per raccomandata con ricevuta di ritorno alla regione Campania. L’importo dei fondi disponibili dipenderà dal finanziamento residuo erogato nei margini del patto di stabilità. La graduatoria degli enti meritevoli sarà resa pubblica entro dicembre. I settori finanziabili saranno quello del teatro, della musica ma anche delle attività cinematografiche della regione Campania. Non sarà trascurata nemmeno la danza. Tutti gli enti che vorranno fare domanda dovranno assicurarsi di rispondere ai requisiti di attività, dovranno cioè essere attivi sul territorio con un numero minimo di spettacoli annuali per poter ricevere la sovvenzione. Possono fare richiesta anche gli enti che si occupano di attività di spettacolo viaggiante.

Fonte: http://www.denaro.it/VisArticolo.aspx?IdArt=610572


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>