Home » Prestiti e finanziamenti

Famiglie in difficoltà: come ottenere un prestito agevolato

24 giugno 2010
Pubblicità

Abbiamo parlato spesso della possibilità, per le famiglie in reale difficoltà, di ottenere prestiti agevolati ma sempre lasciando intorno a questa possibilità un piccolo alone di mistero. L’Abi però ha realmente dato origine ad almeno 6 attività concrete che vogliono fungere da risposta per tutte le famiglie bisognose. Ecco perché, insieme alla regione Emilia Romagna ha deciso di pubblicare un opuscolo dal titolo   “Diamo credito alla tua voglia di ripartire” che illustri concretamente come ottenere una agevolazione e quale. Sono 6 le categorie di credito cui è possibile accedere

Eccone un sunto:

ANTICIPO INDENNITA’ CIGS – se si lavora per aziende in si può richiedere un anticipo sulla cassa integrazione guadagnata fino a 900 euro al mese per 7 mesi;

PRESTITO “SPERANZA” – 6.000 euro da restituire in 5 anni a partire da quello successivo la richiesta grazie al fondo speciale Cei;

PRESTITO PER LO STUDENTE – fino a sei mila euro a tasso agevolato grazie al Fondo per il credito ai giovani del Dipartimento della Gioventù, dedicati ai giovani tra i 18 e i 35 anni;

PRESTITO ANTI-USURA – Un prestito per tutti quelli che rischierebbero di cadere nelle mani degli usurai;

MUTUO CASA – il libretto illustra le possibilità offerte dalla moratoria mutui di sospendere le rate del mutuo per 12 mesi;

PRESTITO PER NEONATO – 5.000 euro a tasso fisso da rimborsare in 5 anni per tutte le famiglie che abbiano avuto un neonato o abbiano adottato un figlio.

Fonte: http://www.ilpiacenza.it/economia/contributi-famiglie-abi-lavoratori-mutui.html


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>