Home » Prestiti e finanziamenti

Enel Green Power, spazio all’investimento

26 ottobre 2010
Pubblicità

Non hanno certo risparmiato in pubblicità alla Enel Gree Power, dove si cercano investitori pronti a comprare le azioni del comparto per l’energia rinnovabile della ENEL. Energia eolica, idrica, fotovoltaica, elettrica per veicoli, tanti sono i progetti eco sostenibili della ENEL e gli investitori non sono mai abbastanza. Per far crescere il comparto la società ha persino dato inizio ad una promozione legata all’erogazione delle azioni. Una gratis ogni 20 conservate almeno per un anno. L’Amministratore Delegato del gruppo Enel, Fulvio Conti, nella conferenza stampa in occasione della quotazione della controllata ha ammesso: “Vogliamo crescere in un comparto tecnologico sottorappresentato come l’eolico ma questo non deve essere legato agli incentivi. I nostri investimenti devono guadagnarsi da vivere da soli, devono essere auto-sostenibili, redditizi al di là degli incentivi“. La crescita di questo comparto, che oggi rappresenta solo il 30% dei ricavi, deriva da una capacità installata, pari a 5.761 Mw, che aumenterà a 9.200 Mw entro il 2014 con investimenti per 5,2 miliardi di euro. Il 25% di questa produzione sarà assorbita dalla Spagna.

Fonte: http://www.agi.it/research-e-sviluppo/notizie/201010181311-eco-rt10122-enel_conti_green_power_crescera_in_eolico_senza_incentivi


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>