Home » Prestiti e finanziamenti

Due banche sotto la lente della Consob per conflitto di interesse

10 febbraio 2010
Pubblicità

consob ha richiamato due banche per alcune «criticità» riscontrate nelle modalità di vendita al pubblico di alcuni prodotti finanziari. La Commissione ha imposto agli istituti di credito (di cui al momento non si conosce l’identità) di convocare il consiglio di amministrazione per verificare le politiche di incentivazione del personale e le tecniche di consulenza.

In particolare alla prima banca la Consob ha rimarcato che «la corresponsione di incentivi al personale», quando incentrata sulla distribuzione di prodotti della casa o, addirittura, di uno specifico prodotto, favorisce situazioni di conflitto di interesse, perché può indurre gli addetti a «consigliare investimenti che incrementano la componente variabile della remunerazione personale, a prescindere dalle reali esigenze dei clienti». Tale circostanza è particolarmente rilevante in caso di intermediari che si rapportano al pubblico secondo un dichiarato modello di servizio basato sulla “architettura aperta”.

Alla seconda banca è stata invece contestata la modalità di prestazione del servizio di consulenza. Spesso quando si utilizzino forme di contatto non “automatiche” con la clientela, c’è il rischio che l’intermediario possa presentare un prodotto finanziario come adatto per il cliente. La Consob ha richiesto che siano previsti meccanismi (contrattuali, organizzativi, procedurali e di controllo) in grado di contenere il rischio di fornitura di raccomandazioni alla clientela, conformando le condotte dei propri collaboratori e dipendenti ai predefiniti schemi relazionali.

Aldilà di una possibile sanzione per le due banche, l’intervento dell’Authority intende fare luce su alcune procedure, assai diffuse nel settore creditizio che sono omissive, faziose e quindi lesive degli interessi dei consumatori.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/economia/risparmio_consob_mette_sotto_torchio_due_banche_conflitto_interesse/09-02-2010/articolo-id=420352-page=0-comments=1


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>