Home » Prestiti e finanziamenti, Risparmio e Famiglie, Ultime notizie

Crescita dei prestiti per la casa nel primo trimestre 2011

2 maggio 2011

Le previsioni Assofin rilevano una crescita dei prestiti per la casa e un calo per il


Il credito al consumo in Italia ha subito una riduzione di 3,3 punti percentuale nei primi tre mesi dell’anno, mentre si rileva una crescita dei prestiti per la casa . Il dato è offerto dall’Assofin (l’Associazione del credito al consumo e del mercato immobiliare che rappresenta oltre il 65% del mercato). In calo i prestiti per l’acquisto di auto che hanno riportato il dato più negativo (-19,2%), scendono anche le dello stipendio/pensione a -8,5% e le a – 4,1%.
Crescono, invece, del 6,6 per cento nel primo trimestre 2011, i prestiti per l’acquisto di prodotti diversi dall’auto (hi-tech, ed elettrodomestici per la casa). A riportare il dato più positivo è quello registrato dai prestiti personali (non finalizzati), in ascesa con un + 10,7 per cento. Secondo Giuseppe Piano Mortari, direttore operativo di Assofin, una quota importante delle richieste di prestiti personali è impiegata per la ristrutturazione o la manutenzione della casa.

La crescita dei prestiti per la casa secondo il portale

Secondo il portale PrestitiOnline.it la crescita dei prestiti per la casa si attesta intorno al 17,2%, seconda sola ai prestiti per l’auto (24,1%) e seguita dai finanziamenti per l’arredamento (11,8%).
Se quindi si somma la quota di prestiti personali, destinati alla ristrutturazione, e quella finalizzata all’acquisto di prodotti di arredamento, si evince un dato significativo: circa un terzo del credito al consumo in Italia è impiegato per spese legate alla casa. Dal computo sono esclusi l’acquisto di elettrodomestici che, nella maggior parte dei casi, è destinato all’uso domestico. Sul settore, però, resta un’incognita legata all’aumento dei tassi di interesse che potrebbe comportare un’eventuale arresto della crescita dei prestiti per la casa.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>