Home » Prestiti e finanziamenti

Creditori della Pubblica Amministrazione

12 febbraio 2010
Pubblicità

Uno degli argomenti di cui ci siamo occupati in passato è stata la possibilità di recuperare crediti vantati nei confronti della Pubbliche Amministrazioni, come le ASL Regionali, che secondo una nuova normativa non poteva essere recuperati per diversi anni. Anche il MEF si era preoccupato dell’argomento e nel suo botta e risposta con il cittadino aveva inserito la seguente discussione:

Ho fornito beni e/o servizi ad una Pubblica Amministrazione, ma non riesco a ottenere il pagamento né a cedere la fattura. È una situazione che posso risolvere?

Domanda molto complessa; un gruppo di pmi scontente dell’impossibilità di recuperare i propri soldi dalle PA, si era rivolta alle autorità europee per sbloccare la situazione, ma sembrava che al problema dei crediti sospesi non vi fosse soluzione.

Il ministero indica, in effetti, delle procedure attuabili ma che, purtroppo, sono ormai scadute (andavano infatti attivate entro il 31 dicembre 2009 chiedendo all’ente debitore di certificare il suo credito, con una procedura semplice e senza oneri aggiuntivi). Per coloro che non possono quindi recuperare crediti bloccati nei confronti delle pubbliche amministrazioni però, potrebbero essere in arrivo buone notizie. Secondo il Sole24Ore nel decreto Milleproroghe, che dovrebbe essere approvato dalla Camera entro due settimane, è previsto un emendamento che sblocca, a partire da Marzo prossimo, i procedimenti di recupero crediti nei confronti, per adesso, delle ASL. Cercheremo di aggiornarvi sull’approvazione dell’emendamento al più presto, si spera si tratterà di aspettare solo qualche altra settimana.

Fonte: http://new.prestitotto.it/3371/18-miliardi-stanziati-per-pagare-i-debiti-della-pubblica-amministrazione.html


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>