Home » Prestiti e finanziamenti, Prestiti Personali

Cattivi pagatori un vero prestito d’emergenza per le famiglie

8 luglio 2010

Purtroppo la crisi economica degli ultimi anni, la precarietà e scarsità dei lavori, la politica economica distruttiva del nostro paese che non permette investimenti hanno letteralmente tagliato le gambe ad intere famiglie che si ritrovano in ginocchio, economicamente parlando, e impossibilitate a raggiungere la fine del mese. La situazione è dura e molti sono costretti a ricorrere a prestiti usurai e la situazione, seppure migliorata al momento, finisce con il trasformarsi in una trappola ancora più insidiosa.

Per evitare il ricorso al prestito illegale e all’usura la EmilBanca ha deciso di istituire una nuova forma di prestito personale in collaborazione con enti pubblici. Il progetto EmilBanca si chiama di Emergenza e prevede l’erogazione di un prestito fino a 3.000 euro alle famiglie che necessitino di una piccola somma di denaro per superare momenti di difficoltà.

Per accedervi bisogna essere esclusi dalle normali forme di prestito magari perché si è cattivi pagatori o protestati e in dimostrabili difficoltà economiche. Il prestito non è concesso a chi dimostra di essere già in sovraindebitamento ma per tutte le famiglie ed i cattivi pagatori che per una volta si trovano a dover affrontare delle perdite incontenibili EmilBanca promette un filo di speranza e credito.

Al momento l’iniziativa è limitato alla zona Bolognese e provincia ma speriamo che questa lodevole iniziativa si estenda presto anche al resto d’Italia.

Fonte: http://www.prestitionlineitalia.it/microcredito-emergenza_3575.html

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>