Home » Prestiti e finanziamenti

Cambi di vertice all’Abi si cerca un equilibrio

2 febbraio 2010
Pubblicità

Abi cambi di verticeSembra un anno di cambiamenti ai vertici economici di tutto il mondo; dopo le attese polemiche sulle elezioni degli organi di governo economico europeo (Bce, vicepresidenza Bce…) tocca adesso ai vertici dell’.
Ancora 6 mesi alla scadenza del mandato dell’attuale presidente dell’ - Corrado Faiassola, già al suo secondo mandato presso l’Associazione Bancaria Italiana.

La nomina del candidato dovrebbe ufficialmente arrivare solo tra qualche mese, ma sarà il frutto di lunghe e delicate negoziazioni più o meno formali tra i vertici bancari italiani. Importante, inoltre, è raggiungere un’accordo sulla nomina, in particolare tra i due più grandi gruppi bancari italiani, e Intesa San Paolo. Una comunione di scelta, infatti, sarebbe il primo passo verso una nomina solida e coesa, quindi utile più che mai all’Italia in questo periodo di diffidenza e insicurezza.

Ancora agli inizi le indiscrezioni sulla possibile rosa di nomi papabili, che dovranno per forza di cose essere esterni a questi due gruppi bancari. L’idea di fondo è rendere ancora più forte il ruolo dell’Abi nell’economia italiana. Una possibilità che, sembra, potrebbe portare i frutti sperati, sarebbe sostenere la candidatura  dell’attuale presidente del , Giuseppe Mussari, ex presidente della Fondazione Mps e vicepresidente dell’Acri; Mussari sarebbe un candidato forte e condiviso, ma bisognerà aspettare ancora diverso tempo prima di sapere con certezza come si muoveranno i vertici italiani.

Fonte: Il Sole 24 Ore 28/01/2010 Pag. 37


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>