Home » Prestiti e finanziamenti

Bollette, bonus, tagli e ancora aumenti

7 aprile 2010
Pubblicità

Famiglie in bolletta, è così che si usa definirle, ed in effetti il problema sta proprio lì, nella bolletta! Quanti di voi hanno mai potuto realmente riscontrare nei propri estratti conto un calo dei costi di carburante, gas, elettricità, acqua etc che non siano stati seguiti da nuove tasse o commissioni aggiuntive? E se anche non salgono i costi della materia prima, inflazione o no, la bolletta punta dritto in salita.

Ecco allora perché la maggioranza delle famiglie italiane si ritrova indebitata; per pagare le bollette infatti le famiglie sono costrette a ricorrere a prestiti o anticipazioni di stipendio ritrovandosi in situazioni anche peggiori il mese seguente. Il peggiore esempio di indebitamento simile ci viene dal Valdarno dove sembra che la crisi abbia colpito più duramente.

Ma come si fa ad evitare la richiesta di prestiti e soddisfare il fabbisogno della casa senza per questo finire sul lastrico. Le famiglie cercano di puntare al risparmio, stringono la cinghia, rinunciano a qualcosa pur di sostenere le spese minime e non perdere la casa e pagare almeno rate del mutuo e bollette, seguendo magari ingegnosi consigli su come risparmiare presi da internet o dai giornali e associazioni locali e ricorrendo a tutti i bonus e gli sgravi possibili. Ma quanto ancora si potrà reggere una situazione simile?

Fonte: http://lanazione.ilsole24ore.com/pontedera/cronaca/2010/03/31/311989-prestiti_anche.shtml


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>