Home » Prestiti e finanziamenti

Bcc, la crisi non frena la loro crescita

12 febbraio 2010
Pubblicità

Il credito cooperativo sembra aver sviluppato negli ultimi anni una sorta di immunità alla crisi economica e finanziaria.

Mentre il sistema bancario registrava un incremento prossimo allo zero “alla fine del 2009, la crescita degli impieghi delle banche di credito cooperativo è stata dell’8%, a fronte di un andamento stabile se non negativo dei fatturati delle imprese clienti», ha detto Alessandro Azzi, presidente di .

Al congresso del sindacato Uilca, Azzi ha illustrato i primi dati di consuntivo del credito cooperativo. L’impegno delle nei confronti di imprese e famiglie ha continuato a crescere. “La nostra quota di impieghi alle imprese artigiane – ha sottolineato – è di oltre il 20%». Il presidente di Federcasse ha poi ricordato il contributo del credito cooperativo all’occupazione nel settore. «Dal 2000 al 2009 i bancari delle Bcc sono passati da 23.000 a 34.000 con una crescita. del 48%».

Azzi ha poi affrontato il tema delle partecipazioni. «Le Bcc vivono di partecipazione, sono amministrate da soci con un mandato fiduciario», ha detto. Soci che l’anno scorso hanno continuato a crescere, arrivando «oltre il milione».

Fonte: Il Sole24Ore 12 febbraio 2010


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>