Home » Prestiti e finanziamenti

Auto e moto in mercato in calo

3 novembre 2010
Pubblicità

Malgrado prestiti dedicati ed statali il di e moto non decolla. I dati sono piuttosto scoraggianti, sconti, iniziative per la rottamazione di vecchi veicoli, incentivi statali per mezzi a basse emissioni, un mercato – insomma – più che incentivato, che però non riscuote successo. Le statistiche parlano chiaro, malgrado gli incentivi il settore moto registra un  -45,8% di nel mese di ottobre ed anche se si punta ad un rilancio grazie alla nuova tranche di incentivi statali partita oggi, non si può di certo sperare in un miracolo. Vendite scese vertiginosamente soprattutto nel mondo degli scooter (-51,1%) e dei cinquantini con -39,1% mentre le moto si assestano ad un -28,6%. La colpa probabilmente anche degli alti costi delle assicurazioni. “Nei primi 10 mesi del 2010 -ha detto Corrado Capelli, presidente di Confindustria Ancma- abbiamo perso oltre 100mila veicoli rispetto allo stesso periodo del 2009 e la ripresa della disponibilità di incentivi non potrà modificare di molto la situazione“.

Nel settore auto le cose nn vanno troppo meglio, il tonfo è stato leggermente più debole, ma a cadere più sul duro proprio la FIAT con un un – 39,96%, il dato peggiore dal 1995, fermi a 139.740 unità.

Fonte: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2010/11/02/visualizza_new.html_1705871506.html


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>