Home » Prestiti e finanziamenti

60 milioni dall’INAL

27 ottobre 2010
Pubblicità

L’ ha deciso di stanziare ben 60 milioni di euro per finanziare interventi di . Il budget di 60 milioni da distribuire presso le varie sedi regionali sarà calibrato in base al numero degli addetti e all’andamento infortunistico regionale. I fondi verranno erogati alle varie imprese, anche individuali,  ubicate nel territorio regionale ed iscritte alla CCIAA.

”L’INAIL - spiega il presidente Marco Fabio Sartori – e’ sempre più impegnato nello sviluppo di un sistema integrato di presa in carico del lavoratore che sappia includere prevenzione, formazione, informazione, assistenza e consulenza. Tutto questo non solo per migliorare le condizioni di salute all’interno dei luoghi di lavoro, ma anche per rendere sempre più qualificate le prestazioni di assistenza e riabilitazione degli infortunati e di chi è affetto da malattie professionali, ai fini del loro reinserimento nella vita sociale e professionale. Nel quadro di questa complessa mission, gli incentivi economici svolgono un ruolo senza dubbio strategico nella promozione di una vera cultura della prevenzione, che sia capace di sostenere al meglio le aziende nel miglioramento della sicurezza e della salute dei propri dipendenti”.

Fonte: http://www.asca.it/news-LAVORO__INAIL_STANZIA_60_MLN_PER_INCENTIVI_A_SICUREZZA-959425-ORA-.html


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>