Home » Prestiti Personali

Yes, We-Bank!

10 novembre 2009
Pubblicità

webank-internet-banking è diventata Banca. La piattaforma di online banking della  attiva da 10 anni, ha da poco ottenuto l’autorizzazione di Banca d’Italia a essere S.p.A. autonoma a tutti gli effetti.

La nuova banca,  che ”eredita” 80.000 clienti, opererà attraverso il canale internet e telefonico, con un’offerta completa di servizi bancari e finanziari a costi contenuti particolarmente adatti ad una fascia di clientela giovane e più propensa all’informatizzazione.

Non è un caso che tra le strategie di acquisizione di nuovi clienti rientrino anche attività di marketing 2.0 attraverso la presenza su YouTube e sui principali social network.

WeBank beneficerà inoltre dell’integrazione nel gruppo di WeTrade Sim, la società dedicata ai trader evoluti, recentemente acquisita da Banca Popolare  di Milano. Un piano di sviluppo che punta raggiungere entro i prossimi tre anni di 120.000 clienti.

Bpm guarda a WeBank anche per conquistare nuova clientela:  l’obiettivo , ha spiegato il direttore generale di Bpm Fiorenzo Dalu, «sarà quella di raggiungere delle territorialità in cui la nostra banca non può essere presente: l’online ci permette infatti di essere anche banca nazionale, andando a presidiare quei segmenti di clientela esterni al perimetro tradizionale».

fonte: ItaliaOggi


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>