Home » Prestiti Personali

Tassi usura dei prestiti personali: un confronto tra banche e finanziarie

18 gennaio 2010
Pubblicità

tassi-usura-prestiti-personaliOggi proponiamo la comparazione dei tassi usura applicati ai prestiti personali.
La prima particolarità di questo prodotto finanziario, che si evince dalle rilevazioni della Banca d’Italia, riguarda la natura dell’ente erogante: infatti i crediti personali, fino alle nuove disposizioni entrate in vigore a gennaio, si dividevano in quelli effettuati dalle banche e quelli erogati da intermediari non bancari.

Questa differenziazione risulta particolarmente interessante perché ci consente non solo di valutare l’evoluzione dei tassi usura nel corso di due anni – 2008/2009 – ma anche di confrontare le condizioni economiche applicate dalla due diverse tipologie di istituto di credito.

Fino alla fine del 2009 le finanziarie presentavano tassi d’interesse molto più alti rispetto alle banche con una maggiorazione, per importi superiori ai 5000 euro, di oltre 6 punti percentuali.

Inoltre per le società finanziarie valevano due classi d’importo – “fino a 5000 euro” e “oltre 5000 euro” – che da gennaio 2010, con l’unificazione dei crediti personali di banche e intermediari non bancari in un’unica categoria, sono state eliminate.

Prestiti Personali Classi di importo Tassi medi Tassi usura
Gennaio – Marzo 2008
Effettuati da banche   10,25 15,375
Effettuati da intermediari non bancari Fino a 5000 euro 16,89 25,335
Oltre 5000 euro 12,38 18,57
Aprile – Giugno 2008
Effettuati da banche   10,18 15,27
Effettuati da intermediari non bancari Fino a 5000 euro 16,77 25,155
Oltre 5000 euro 12,35 18,525
Luglio- Settembre 2008
Effettuati da banche   10,38 15,57
Effettuati da intermediari non bancari Fino a 5000 euro 16,52 24,78
Oltre 5000 euro 12,17 18,255
Ottobre – Dicembre 2008
Effettuati da banche   10,63 15,945
Effettuati da intermediari non bancari Fino a 5000 euro 16,16 24,24
Oltre 5000 euro 12,10 18,15
Gennaio – Marzo 2009
Effettuati da banche   9,93 14,895
Effettuati da intermediari non bancari Fino a 5000 euro 14,69 22,035
Oltre 5000 euro 11,10 16,65
Aprile – Giugno 2009
Effettuati da banche   9,03 13,545
Effettuati da intermediari non bancari Fino a 5000 euro 14,08 21,12
Oltre 5000 euro 10,58 15,87
Luglio – Settembre 2009
Effettuati da banche   9,53 14,295
Effettuati da intermediari non bancari Fino a 5000 euro 14,11 21,165
Oltre 5000 euro 10,73 16,095
Ottobre – Dicembre 2009
Effettuati da banche   9,77 14,655
Effettuati da intermediari non bancari Fino a 5000 euro 14,40 21,60
Oltre 5000 euro 10,94 16,41

Di seguito nel grafico l’andamento dei tassi usura dei crediti personali effettuati dalle banche e quelli erogati da intermediari non bancari nel biennio 2008/2009.

prestiti-personali-confronto-tassi-usura


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>