Home » Prestiti Personali

Prontissimo, il prestito veloce di Poste Italiane

16 novembre 2009
Pubblicità

piccolo-prestito-prontissimo è il piccolo prestito di , disponibile in breve tempo anche senza bisogno di aprire un Conto o un conto corrente bancario.

L’importo disponibile va da 1500 a 6000 euro e può essere rimborsato in un periodo che varia dai 24 ai 60 mesi tramite bollettino postale o con addebito diretto sul conto Bancoposta.

Prontissimo può essere richiesto da lavoratori dipendenti, pensionati o lavoratori autonomi di età compresa tra i 18 e i 70 anni: è necessario presentare, presso un qualsiasi sportello delle Poste Italiane, un documento d’identità valido, il codice fiscale, l’ultima busta paga, o il cedolino pensione o il Modello Unico (per lavoratori autonomi).

Il finanziamento viene erogato da S.p.A., in base ad un accordo stipulato con Poste Italiane. Con un Tan del 12,50% e un Taeg massimo del 13,25%, l’offerta non rappresenta certo un primato in termini di risparmio, ma anche la velocità di erogazione ha un costo…

Riportiamo l’esempio, presente nei fogli informativi di Banco Posta, di un Piano di ammortamento relativo all’importo di 6000 euro:

Numero rate

24

36

48

60

        Importo € 283,84 € 200,72 € 159,47 134,98€

 

 

Nessuna spesa di istruttoria
Nessuna commissione per l’incasso delle rate e per l’invio delle comunicazioni
Nessuna spesa per l’estinzione anticipata


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>