Home » Prestiti Personali

Prestiti a confronto: attenzione ai preventivi online

20 maggio 2010
Pubblicità

Nei sistemi di comparazione, così come pure nelle classifiche dei migliori prestiti, di solito non viene fatta menzione del profilo del richiedente. In questo modo il costo del finanziamento, che si misura sul taeg applicato, viene generato esclusivamente sulla base dell’importo e del numero di rate del rimborso.

In realtà, come abbiamo più volte ribadito, l’età, il tipo di impiego e l’anzianità lavorativa del richiedente costituiscono variabili imprescindibili per definire le condizioni economiche di un prestito. In poche parole chi ha un contratto di lavoro a tempo determinato difficilmente potrà accedere al credito con lo stesso tasso d’interesse applicato ad un dipendente a tempo indeterminato mentre chi non ha un reddito dimostrabile, nella maggior parte dei casi, il finanziamento non l’ottiene affatto.

L’uso dei preventivatori online o dei portali di comparazione sta ormai diventando una prassi diffusa tra tutti coloro che decidono di richiedere un prestito. Tuttavia solo alcuni di questi strumenti forniscono informazioni reali e, per così dire, “personalizzate”, gli altri, invece, continuano a proporre risultati generici, di norma calcolati sulla base di ottimi profili creditizi, così da generare le migliori condizioni possibili.

Per verificare se il confronto dei prestiti sia reale, suggeriamo di fare sempre attenzione al form di richiesta, in particolare alla voce “tipologia lavoratore”.

Ancora una volta vi proponiamo i due sistemi di comparazione più in voga sul Web: PrestitiOnlineSupermoney. Su entrambi i portali richiediamo un prestito di 10.000 euro rimborsabile in 48 mesi. Per il nostro profilo richiedente scegliamo un giovane di 30 anni, impiegato dal 2005, con un contratto a tempo indeterminato.

Ecco il form di PrestitOnline:

… e quello di

Notiamo subito che il form di PrestitOnline è più dettagliato di quello di Supermoney, in quanto ci viene richiesto l’età e l’anzianità lavorativa del richiedente.

Ed ecco i risultati generati per Prestiti Online

E quelli di Supermoney ( pubblichiamo i primi tre più convenienti)

I prestiti generati da supermoney, ad un confronto dell’importo da rimborsare, risultano più convenienti rispetto ai prestiti proposti da Prestiti online. In particolare Prestito Webank Small con una rata di 239 euro risulta il più economico.

Ma adesso proviamo a cambiare profilo del richiedente. Lasciano inalterato l’importo del prestito e la durata del piano di rimborso, sostituiamo il contratto di lavoro da tempo indeterminato a Tempo Determinato.

Ed ecco i risultati di PrestitiOnline.

Cambiando la tipologia di contratto viene generato un unico risultato, Credit Lift di Elastys, e facendo attenzione al tasso d’interesse  si capisce che non è variata solo la quantità di prestiti ma anche la “qualità”.  Il tan del prestito è del 13%, ben 2 punti e mezzo più alto dello stesso prestito erogato ad un dipendente con contratto a tempo indeterminato.

Per quanto riguarda Supermoney.eu, i risultati con la nuova variabile sono, sorprendentemente, gli stessi di prima

E cosa ancora più bizzarra è che gli stessi risultati saranno generati anche se nel profilo del richiedente si seleziona la voce ” Senza fonte di reddito”.
Ma com’è possibile? E’ evidente che la comparazione effettuata da Supermoney non tiene realmente conto del profilo del richiedente, per cui chi non ha un contratto di lavoro stabile, difficilmente riuscirà ad ottenere i prestiti a quelle condizioni.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>