Home » Carte di credito, Cessione del quinto, Mutui, Prestiti Personali

Educazione finanziaria: audizione di Adiconsum in Senato

6 novembre 2009
Pubblicità

educazione-finanziaria ha svolto un’audizione presso la Commissione Industria del Senato sull’, come strumento di sviluppo del benessere del singolo e della collettività.

Per gestire al meglio i risparmi, orientarsi nella scelta di finanziamenti o investimenti più convenienti, il cittadino ha, oggi più che mai,  necessità di acquisire una corretta informazione finanziaria per tutelare se stesso e la sua famiglia da forme di .

Adiconsum, apprezzando la convocazione dei senatori, auspica l’unificazione dei vari DDL in un unico testo condiviso e la rapida approvazione. È importate, secondo l’associazione,  evitare di fornire informazioni non coerenti, perché provenienti da più soggetti diversi (istituzioni, intermediari, associazioni consumatori) e informazioni contrastanti (valutazione del rischio, rating, rendimenti, ecc.).

Adiconsum ritiene che le Associazioni Consumatori, in qualità di soggetti più vicini alle difficoltà e alle necessità dei consumatori e forti della loro esperienza di informazione al consumatore, possano ricoprire un ruolo importante anche in tema di educazione finanziaria.

fonte: http://www.adiconsum.it/index.php?pagina=notizia&idarticolo=1176&categoria=10


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>