Home » Prestiti alle Imprese, Prestiti Personali

Bankitalia, nel III trimestre 2009 calano i prestiti alle imprese e alle famiglie

7 gennaio 2010

prestiti-alle-famiglie-settembre-2009A settembre 2009 i prestiti alle imprese sono diminuiti rispetto all’anno precedente dell’1,2 mentre per quanto riguarda le famiglie si registra un aumento del 2,9%. I dati sono stati presentati da Banca d’Italia, nell’analisi dedicata all’andamento del credito nelle regioni italiane nel terzo trimestre del 2009.

Il divario tra Mezzogiorno e Centro Nord si e’ ridotto per il secondo trimestre consecutivo, portandosi al 1,3 punti percentuali. Tra le regioni meridionali, i tassi sono risultati mediamente piu’ elevati in Calabria e in Sicilia (rispettivamente del 6,6% e 6,4%), più contenuti in Sardegna e in Puglia (5,3 e 5,5 per cento). Tra le regioni del Centro Nord i tassi di interesse sulle operazioni a breve termine sono risultati significativamente più elevati della media d’area in Liguria (6,1 per cento).

Il tasso annuo effettivo globale (TAEG) sulle nuove operazioni a medio e a lungo termine e’ risultato pari al 2,8 per cento al Centro Nord e al 3,5 nel Mezzogiorno, con un divario pari a 0,7 punti percentuali, lievemente superiore a quello rilevato nel mese di giugno.
Gli scostamenti più rilevanti rispetto alle medie d’area si sono registrati nella provincia autonoma di Bolzano e in Umbria al Centro Nord e in Sardegna nel Mezzogiorno.

Al termine del terzo trimestre del 2009 i depositi bancari delle famiglie consumatrici e delle imprese italiane hanno registrato un tasso di crescita del 4,8 per cento su base annua, in rallentamento rispetto a giugno (5,5 per cento; tavola 3). Il rallentamento, che ha caratterizzato entrambe le ripartizioni territoriali, e’ stato piu’ intenso per le famiglie. I tassi passivi sui conti correnti sono scesi di due decimi di punto rispetto al precedente trimestre, portandosi allo 0,4 per cento.

fonte: http://www.ilgiornale.it/milano/in_calo_prestiti_privati_29_famiglie/05-01-2010/articolo-id=411397-page=0-comments=1

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>