Home » Prestiti Finalizzati

Un prestito a tasso zero per un PC, perché l’informatica sia di tutti

19 aprile 2010
Pubblicità

Come si fa oggigiorno a vivere senza un computer? Il mondo sta evolvendosi e diventa sempre più virtuale. La comunicazione ufficiale attraverso i portali delle pubbliche amministrazioni per ricevere e inviare documenti, la posta certificata per semplificare i servizi di comunicazione, l’accesso alla formazione online attraverso progetti di e-learning ma anche semplice svago come l’uso di social network, chat, messaggistica istantanea ed altri strumenti di utilità un po’ per tutte le età. Ognuno usa il computer a modo suo ma quello su cui tutti sono d’accordo è quanto sia indispensabile possederne uno, soprattutto per le nuove generazioni.

Purtroppo però la tecnologia resta sempre piuttosto costosa e spesso per l’acquisto di un computer è necessario trovare soluzioni di finanziamento, prestiti e incentivi che rendano sostenibile la spesa.

Non tutti sanno, ad esempio, che più o meno periodicamente le pubbliche istituzioni danno il via a progetti di innovazione che prevedono prestiti a tasso zero o a fondo perduto per l’acquisto di PC, riservati a particolari fasce d’età. Uno dei più recenti è stato annunciato da prestitotto.it alcuni mesi fa. Se il computer non è un’urgenza a molti può convenire attendere queste offerte dedicate che si ripetono più o meno ciclicamente in tutta Italia grazie anche ai progetti di investimento europei.

Per i giovani ancora studenti poi, sono spesso le stesse università a proporre servizi di finanziamento. Per diversi anni, infatti, l’ha fatta da padrone l’iniziativa “Un cappuccino per un PC”, il progetto che prevedeva l’erogazione di un per l’acquisto di un PC dedicato a tutti gli studenti universitari che avrebbero dovuto restituire il costo in rate mensili pari ad un euro al giorno, ovvero il prezzo di un cappuccino. Per molti è stato piuttosto facile rinunciare alla voglia di colazione per ottenere lo strumento informatico.

Ma anche senza azioni pubbliche è sempre possibile sottoscrivere un prestito finalizzato per l’acquisto di Pc, alcune società, come ad esempio Findomestic, prevedono prestiti ad hoc dedicati a chi ha voglia di informatica con taeg favorevoli, mentre rivenditori come Mediaworld offrono l’accesso ad un prestito finalizzato a tasso zero.
Non dimentichiamoci poi di un’altra possibilità, per tutti gli studenti che usufruiscono di internet a lavoro, a scuola o nei luoghi pubblici ma necessitano di un pc solo provvisoriamente le università aprono il progetto un Pc in prestito. Lo studente, un po’ come in biblioteca, potrà richiedere che gli sia prestato un computer portatile da utilizzare a suo piacimento.

Una volta acquistato il computer ricordiamoci anche della necessità di navigare in rete, internet è una fonte continua di stimoli e l’accesso a questo network deve essere garantito a tutti, ecco perché anche il nuovo decreto incentivi ha deciso di erogare un bonus internet di 50€ per tutti coloro che avessero deciso di abbonarsi ad un servizio di internet ADSL, come da noi già spiegato in precedenti articoli.

Insomma, se avete necessita di acquistare un Pc ma non navigate nell’oro non disperate, per voi ci soon diverse opportunità senza contare che, in molti casi, questo tipo di spesa è detraibile dalle tasse.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>