Home » Prestiti Finalizzati

Finanziamento a tasso zero: Media World e Findomestic

12 novembre 2009

mediaworld-findomesticMedia World, una delle più importanti catene di elettronica di consumo in Europa ha lanciato una promozione a tasso zero. Dietro all’offerta non poteva che esserci , che del credito finalizzato detiene la fetta più ampia del mercato italiano.

La promozione, valida fino al 29 novembre, il pagamento rateale in 12, 18, 24 rate mensili su un vasto assortimento di prodotti. Il tutto a T.A.N e T.A.E.G. 0,0% senza spese di istruttoria.Per ogni operazione di credito finalizzato sono previsti i seguenti costi accessori:
• per durate fino a 18 mesi imposta di bollo statale pari a 14,62€, addebitata con la prima rata;
• per durate superiori a 18 mesi imposta sostitutiva pari allo 0,25% dell’importo finanziato;
• spese incasso rata di 1,30€ al mese per rimborso tramite RID o bollettini postali;
• possibilità di richiedere l’apertura di una linea di credito con carta nei modi e termini previsti dal contratto (TAN 19,68%, TAEG 21,56%)

Se invece si sceglie di utilizzare la carta di credito revolving MWm Prestige, su circuito Aura e Visa i costi accessori sono:
• Imposta di bollo: 1,81 d su ogni estratto conto;
• Spese di tenuta conto 1,03 d al mese;
• Il tasso ordinario per utilizzi della carta successivi alla promozione è TAN 19,68%, TAEG 21,56%;
• La promozione consente l’utilizzo immediato della linea di credito pur in assenza di carta ed è rivolta alle stesse condizioni anche ai già titolari.

Al momento dell’acquisto, è necessario presentare al centro servizi del punto vendita:
• un documento di identità valido: carta d’identità, passaporto o patente
• il codice fiscale
• l’ultimo cedolino (per lavoratori dipendenti e pensionati)
• il Modello Unico (per i liberi professionisti).

fonte: http://www..it/offerte-promozioni/index.php

2 commenti »

  • Zulema ha scritto:

    vorrei comperare elettrodomestici in mediaworld sono straniera e non so che documenti richiedono per il finanziammento Grazie

  • Prestiti ha scritto:

    Findomestic richiede:
    - un documento di identità valido: carta d’identità, passaporto o patente
    - il codice fiscale
    - l’ultimo cedolino (per lavoratori dipendenti e pensionati)
    - il Modello Unico (per i liberi professionisti)
    Per ulteriori informazioni rivolgiti al personale nei punti vendita.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>