Home » Prestiti alle Imprese

Progetto Campania: 50 milioni alle pmi da Banca Popolare di Ancona

21 maggio 2010

Cinquanta milioni di euro per aiutare le Pmi campane a fronteggiare la crisi.
E’ il plafond previsto dal Progetto Campania, promosso dai Confidi regionali, Gafi Sud e Conaga, e da Banca Popolare di Ancona.

L’accordo consentirà, fino al 31 dicembre 2011, l’accesso agevolato al credito alle aziende dei settori industria, commercio, agro-industria, turistico-alberghiero, artigianato, servizi, agricoltura, aventi sede in Campania e associate ai due confidi.

Saranno messi a disposizione finanziamenti da 100mila euro e un massimo di un milione, due milioni nel caso di mutui ipotecari, a copertura dell’80 per cento delle spese da sostenere o già sostenute nei dodici mesi precedenti.
La durata massima prevista è di 84 mesi con dodici mesi di preammortamento se chirografari, di 180 mesi con 12-24 mesi di preammortamento se ipotecari.

“Con questa iniziativa – spiega Pasquale Amodeo, responsabile commerciale Ubi-Popolare di Ancona – il nostro istituto intende dare un forte segnale al mondo imprenditoriale sano della regione che vuole non solo non soccombere sotto il peso della congiuntura negativa, ma rilanciare lo sviluppo con una prospettiva di crescita per se stessi, per il territorio e per l’occupazione. Vogliamo con questo progetto dare un significato concreto all’espressione di banca vicina al territorio in grado di recepire le istanze traducendole in idonei strumenti di ausilio finanziario“.

fonte: http://www.denaro.it/VisArticolo.aspx?IdArt=597923

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>