Home » Prestiti alle Imprese

Prestiti a fondo perduto sul microcredito d’impresa

18 marzo 2010
Pubblicità

Agevolare l’accesso al credito è la priorità di tutte le associazioni locali. Anche la Camera di Commercio di , insieme alle associazioni di categoria rappresentative del sistema impresa locale, ha dato inizio ad alcune attività mirate per favorirlo. L’accordo stipulato dalla provincia prevede la concessione di per l’abbattimento degli interessi sui micro finanziamenti, purchè questi vengano concessi da banche convenzionate con la provincia. I fondi presi in presito dovranno servire a migliorare i processi di innovazione dell’impresa, la qualità e sostenibilità ambientale dei processi, l’internazionalizzazione e la sicurezza nei luoghi di lavoro, il supporto alle politiche commerciali, la razionalizzazione della struttura finanziaria. L’iniziativa è rivolta a tutte le pmi, società, operative e consorzi con un fatturato annuo inferiore ai 2 milioni di euro e meno di 10 impiegati.

Il massimo plafond accordabile in qualità di prestito a fondo perduto è di 30.000 euro e grazie al beneficio concesso dalla Camera di Commercio di Benevento si abbatterà di due punti percentuali il tasso di interesse effettivo corrisposto dalle imprese per i finanziamenti erogati. Il plafond a disposizione dell’iniziativa è di 250.000 euro.

Fonte: http://www.ilquaderno.it/accesso-credito-delle-imprese-iniziative-camera-commercio-44777.html


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

2 commenti »

  • mary ha scritto:

    Abbattimento di interessi su prestiti a fondo perduto!!??
    Wow, speriamo solo che non sia solo per i pochi eletti…

  • mary ha scritto:

    Se se mary sogna sogna.. si sa tutte iniziative per pochi eletti.. per avere quei f* soldi ti fanno sbattere e sudare e trovano peli nell’uovo. Feci domanda di prestito d’onore per un atttività di informatica.. mi chiamarono andai a colloqui e non passai chissà per quale motivo.. tutte le domande possibili ed immaginabili mi fecero purchè quelle sull’informatica. Ma c* io voglio aprire un negozio/laboratorio di informatica, ma che me ne frega a me di tutte quelle domande strane che fai. Ma fammi domande sull’informatica mettimi alla pratica e vediamo se posso fare questo lavoro oppure no. Certe domande assurde credimi.. Del tipo.. quando pensi di guadagnare in un anno? Ma che c* di domanda è? La palla di vetro non ce l’ho ancora.. se ce l’avevo ero ricco teste di c*. E’ come chiedere ad un bar che gioca il superenalotto: quali numeri pensi che escano in questa estrazione? Roba da matti

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>