Home » Prestiti alle Imprese

Liguria, prestiti all’agricoltura

8 marzo 2010

L’agricoltura va sostenuta in particolare in periodi di recessione in quanto alla base del sistema produttivo italiano. Ancora una volta è la Liguria a proporre una nuova convenzione che rilanci il comparto. Insieme a Unionfidi la Liguria hanno firmato un accordo  che permetterà alle aziende agricole un migliore accesso al credito grazie alle garanzie del consorzio fidi “Si tratta – annunci il Presidente regionale di Confagricoltura, Andrea Mansuino – di un passaggio fondamentale nel supporto verso le nostre Imprese, sempre più alle prese con i problemi, non solo legati alla mancanza di liquidità, ma anche all’accesso al credito. La convenzione stipulata con Unionfidi ci permette di offrire alle nostre Imprese un valido strumento non solo per la gestione di questo delicato momento economico-finanziario, ma anche per tutti gli investimenti strutturali che le nostre Imprese attuano e attueranno per il rilancio competitivo dell’ intero settore. Pensiamo che la sinergia con Unionfidi possa creare, per i nostri Associati, i presupposti vincenti per un rilancio attraverso l’innovazione tecnologica e la multifunzionalità, strumenti indispensabili per la penetrazione di nuovi mercati in Italia come nel resto del mondo“. Anche per il confido questo accordo rappresenta una tappa importante nella diversificazione territoriale e settoriale degli investimenti. L’erogazione di prestiti a tassi agevolati per l’agricoltura è una vittoria su entrambi i fronti.

Fonte: http://www.viniesapori.net/articolo/confagricoltura-liguria-e-unionfidi-firmano-una-strategica-convenzione-utile-al-rilancio-del-comparto-agricolo-2302.html

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>