Home » Agevolazioni fiscali, Prestiti alle Imprese

Invitalia, nuovi controlli alle imprese finanziate con fondi pubblici

18 giugno 2010

In Italia esiste una Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa che si chiama . Il suo scopo è appunto attrarre investimenti e favorire lo sviluppo gestendo, per conto del governo, le agevolazioni ed i finanziamenti pubblici nell’ambito dell’imprenditoria giovanile, lavoro autonomo e microimpresa.

Fino ad ora Invitalia annovera nel suo database 95.000 nuove iniziative che hanno dato rilancio al tessuto nazionale, grazie a iniezioni di fondi pubblici o finanziamenti speciali. Adesso però, oltre all’allocazione di risorse pubbliche e agevolazioni, Invitalia deve anche attuare una verifica a tappeto e per questo ha firmato un protocollo di intesa con la Guardia di Finanzia per controllare il rischio di estorsioni, minacce o uso improprio di fondi pubblici rispetto alle imprese che hanno beneficiato della sua azione.

Per favorire il lavoro di Invitalia è stato creato un comitato di Controllo interno che effettua una media di 26.000 controlli annui sulle imprese finanziate dall’ente. I controlli servono a verificare, in pratica, che i fondi pubblici siano realmente stati investiti nel territorio e non alimentino malcostume e cattive pratiche. Purtroppo, a seguito delle verifiche già fatte sono state revocate 300 agevolazioni, e ben il 7% dei casi analizzati ha mostrato forti inadempienze nell’uso dei fondi erogati. Le oltre 1200 verifiche da parte della GdF hanno dato origine ad 80 procedimenti penali e i controlli non sono ancora terminati.

Una buona notizia per il consumatore che finalmente potrà contare su un utilizzo più razionale del denaro pubblico.

Fonte: http://www.invitalia.it/on-line/ita/Home/Notizie/articolo5236.html

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>