Home » Prestiti alle Imprese

Finco propone al Governo l’Eco Prestito

25 novembre 2009
Pubblicità

ecoprestitiLa Federazione Industrie Prodotti Impianti e Servizi per le Costruzioni (FINCO) ha presentato una proposta relativa agli interventi di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio.

In una lettera aperta inviata ai ministri Tremonti (Economia e Finanze), Prestigiacomo (Ambiente) e Scajola (Sviluppo Economico), il Presidente Rossella Rodelli Giavarini chiede oltre alla proroga della scadenza delle detrazioni irpef del 55%, l’introduzione degli “Eco prestiti.

Si tratta di finanziamenti agevolati a tasso 0 per 10 anni fino ad un massimo di 30.000 euro per ciascun beneficiario, previa certificazione (attraverso un progettista iscritto all’Ordine) dell’attuazione di almeno due dei seguenti sei interventi:
• Incremento dell’efficienza energetica delle coperture e delle pavimentazioni;
• Incremento dell’efficienza energetica dei muri perimetrali;
• Incremento dell’efficienza energetica delle finestre, porte esterne e schermature solari;
• Sostituzione di apparecchi e sistemi per riscaldamento o produzione d’acqua calda sanitaria;
• Installazione di apparecchiature e sistemi per riscaldamento e produzione di energia elettrica utilizzanti fonti rinnovabili o assimilate;
• Installazione di apparecchiature e sistemi per la produzione d’acqua calda.

Questa misura, “sarebbe finanziata fino alla concorrenza di una cifra da individuare dalle Fondazioni bancarie, e/o dalla Cassa Depositi e Prestiti” e potrebbe essere rimborsato “in dieci anni a patto che i lavori inizino entro il 2010 e terminare al massimo entro l’anno successivo”.

Giaravini nella lettera suggerisce di ripartire il finanziamento in due tranche ad inizio e fine lavori in modo da incentivare l’effettiva realizzazione degli interventi.

fonte: http://www.fincoweb.org/files/118054/Lettera%20Ministri%20Tremonti,%20Scajola,%20Prestigiacomo.pdf


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>