Home » Prestiti alle Imprese

European Progress Microfinance Facility, il credito per i disoccupati

10 febbraio 2010
Pubblicità

851428_91277399Ne avevamo già parlato in un precedente articolo (Progress: il microcredito della UE a sostegno delle PMI) , si chiama European Progress Microfinance Facility e nasce dall’accordo tra il Consiglio Europeo ed il parlamento UE. Come accennato il prevede un fondo atto ad erogare prestiti e finanziamenti per tutti coloro che, a seguito della crisi mondiale abbiano perso il lavoro e decidano di creare una nuova impresa.  I finanziamenti concessi applicando particolari agevolazioni arrivano fino a 25.000 euro e sono dedicati alle start up con meno di 10 impiegati ed un massimo di 2 milioni di euro di fatturato.

Il fondi totali a disposizione del progetto ammontano a 100 milioni di euro e saranno suddivisi in 4 anni così da permettere un’erogazione più vasta ed omogenea e non la nascita contemporanea di tanti progetti in un unico momento. Di questo budget 60 milioni provengono direttamente dal fondo Progress mentre altri 40 provengono dal budget UE; i primi 25 milioni di euro, come vi avevamo già accennato alla presentazione del progetto, saranno erogati sotto forma di finanziamenti agevolati.

Fonte: ItaliaOggi7 08/02/2010 Pag. 24


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

2 commenti »

  • donato ha scritto:

    Buongiorno, ho letto su alcuni quotidiani anche di un bonus europeo di 25.000 euro da destinarsi a disoccupati che costituiscono attività in proprio. Per cortesia potreste meglio informarmi in materia in particolare sulle condizioni d’accesso e quant’altro? grazie , donato da Torino

  • sara ferraiuolo ha scritto:

    Innanzi tutto ti invitiamo a leggere il nostro articolo di approfondimento a questo link. Per ottenere maggiori informazioni sulle modalità di accesso e sulle caratteristiche richieste dovresti rivolgerti all’ente ufficiale del programma europeo “Progress”; purtroppo le procedure non sono spiegate con molta chiarezza ti invitiamo quindi a contattare gli incaricati per chiedere delucidazioni rispetto al tuo caso specifico. Troverai tutti i contatti utili qui: http://ec.europa.eu/social/main.jsp?catId=2&langId=it&acronym=contact#contact

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>