Home » Prestiti alle Imprese

Chiesa e banca insieme per le imprese del Sannio

5 novembre 2009
Pubblicità

progetto-policoroL’Arcidiocesi di Benevento e Banca del lavoro e del piccolo risparmio hanno siglato un accordo per  concedere prestiti a tassi agevolati alle imprese nate nell’ambito del progetto Policoro.
L’accordo porterà le firme dell’Arcivescovo di Benevento Andrea Mugione e del Presidente della Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio S.p.A. Gian Raffaele Cotroneo.

I finanziamenti pari a 10.000 con un tasso del 4% sono destinati a cooperative o imprese giovanili, nate nell’ambito del progetto Policoro, un’iniziativa promossa dalla Chiesa cattolica italiana per stimolare l’imprenditorialità delle giovani generazioni nel Mezzogiorno.

In qualità di istituto di credito del territorio, la Banca del lavoro e del piccolo risparmio  analizza le richieste di affidamento, concedendo linee di credito sulla base degli interventi previsti dai giovani imprenditori per avviare o implementare la gestione delle proprie aziende.

L’obiettivo è di favorire l’accesso al credito ad imprese altrimenti escluse, sia per l’assenza di una storia imprenditoriale dei promotori, sia per la difficoltà degli stessi a concedere garanzie patrimoniali.

fonte: http://www.progettopolicoro.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1008


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>