Home » Prestiti alle Imprese

Bper: l’impegno per le pmi in difficoltà

30 dicembre 2009
Pubblicità

prestiti-pmi-bperLa Banca popolare dell’Emilia Romagna ha raggiunto un accordo con  – la Banca Europea per gli Investimenti – per destinare 300 milioni di euro alle piccole e medie imprese che intraprendono iniziative di sostegno al risparmio energetico, alla tutela dell’ambiente e del capitale umano.

Beneficiari delle operazioni di finanziamento saranno PMI aventi qualsiasi natura giuridica con sede in Italia ed operanti nei settori dell’agricoltura, industria, servizi, commercio e turismo.

Una parte del plafond pari a 150 milioni verrà destinata a Sardaleasing, società del Gruppo attiva su tutte le tipologie di leasing, strumentale, per veicoli industriali, immobiliare (costruito e costruendo), auto e nel comparto del leasing nautico.

L’accordo con BEI, conferma l’impegno che il Gruppo bancario emiliano ha assunto nei confronto degli imprenditori italiani: di recente la Bper ha siglato un accordo con il CCFS, Consorzio Cooperativo Finanziario per lo Sviluppo, ed il Coopfond, finalizzato a mettere a disposizione un plafond di 30 milioni di euro di finanziamenti per le cooperative che aderiscono Legacoop.

fonte: http://www.agi.it/research-e-sviluppo/notizie/200912291733-eco-rt10152-pmi_bper_con_bei_300_mln_per_finanziamenti_alle_imprese


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>