Home » Prestiti alle Imprese

Banca del Mezzogiorno: il meridione ne ha davvero bisogno?

27 novembre 2009
Pubblicità

banca-del-mezzogiorno1Che Tremonti ci creda sul serio nella , è ormai fuori dubbio.
Nel ripresentare l’emendamento alla Finanziaria per l’istituzione della banca si rivolge direttamente ai deputati «Vi prego votatelo, cerchiamo di portarlo avanti. Qualcuno dice che non funziona, ma almeno proviamoci, non c’è mai stato strumento più efficace per il Mezzogiorno».

Chi invece continua ad avere qualche perplessità sulla reale necessità del nuovo istituto, è nientedimeno che il governatore di Bankitalia. Durante il suo intervento sull’economia meridionale Mario Draghi ha menzionato le cause dell’arretratezza del sud ma tra i possibili rimedi alla crisi nemmeno l’ombra della Banca del Mezzogiorno.

Condivide lo scetticismo di Draghi anche la Cgil, che nell’incontro tra i sindacati confederali e i rappresentanti del Credito Cooperativo, non ha espresso adesione al progetto: “Sono stati ribaditi i dubbi e le perplessità più volte espressi, per un progetto fumoso, non chiaro nelle finalità e soprattutto non adeguato a rispondere ai problemi che oggi vive il Mezzogiorno”.

Nel frattempo, in altra sede, Alessandro Azzi, presidente di , l’associazione che riunisce le banche di credito cooperativo e le casse rurali, ha cercato di fare luce sul compito che la Banca del Mezzogiorno è chiamata ad assolvere:  “Non dovrà essere una banca ordinaria, operante a tutto campo e con una propria rete di sportelli che inevitabilmente si sovrapporrebbe a quelle già  esistenti senza una caratterizzazione funzionale, realmente utile a coprire spazi di domanda ed esigenze di servizio insoddisfatte”.

fonte: http://www.ilgiornale.it/economia/banca_sud_giulio_ci_riprova_draghi_scettico/27-11-2009/articolo-id=402145-page=0-comments=1


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>