Home » Prestiti alle Imprese

Anche la Serbia richiede prestiti per le pmi

2 febbraio 2010
Pubblicità

serbiaÈ un problema comune per tutte le nazioni che intendono essere efficaci sul piano commerciale, lo sviluppo delle proprie piccole e medie imprese deve essere un priorità anche se questo significa richiedere ingenti prestiti ed ampliare il debito pubblico. Tocca alla Serbia, adesso, far domanda per un prestito, subito concesso, alla –la .

Due prestiti, per la verità, suddivisi in scaglioni per un totale di 45 milioni di euro erogati dalla Bei, che dovranno servire a sostenere le piccole e medie imprese della regione balcanica e sviluppare nuovi mercati.

Il prestito già erogato, sarebbe anche un ulteriore passo verso l’instradamento della Serbia nel suo percorso di integrazione con le altre nazioni dell’Unione Europea, in vista di un suo possibile rientro nella zona euro. Obiettivi primari dei fondi del prestito per le pmi, che sarà erogato per 25 milioni dalla Erste Bank Novi Sad e per 20 milioni dalla KBC Banka, sono il settore dell’energia, della protezione ambientale, della sanità e dell’istruzione, basilari per uno sviluppo dell’intera nazione.

Fonte: www.ansa.it/balcani/news/20100127212135018866.html


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>