Home » Prestiti alle Imprese

A Lodi prefettura, banche e confidi contro l’usura

21 dicembre 2009
Pubblicità

usura-pmi«Usura? No grazie». Per aiutare gli imprenditori di piccole e medie imprese ad uscire dalla morsa degli strozzini, a Lodi è stato firmato il Protocollo d’Intesa Antiusura, un accordo volto a facilitare l’erogazione dei benefici previsti dal Fondo nazionale per la prevenzione del fenomeno dell’usura:

Istituito presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Fondo mette a disposizione dei (strutture consortili e cooperative formate, a livello locale, da rappresentanti delle categorie economiche e produttive) e delle Fondazioni antiusura somme di denaro con le quali fornire alle banche garanzie sui prestiti concessi a famiglie e imprenditori in difficoltà.

A firmare il protocollo prefetto di Lodi e due Confidi lodigiani, l’Artfidi Lombardia e l’Artigiancredito del Lodigiano con l’Associazione Bancaria Italiana che comprende numerosi istituti di credito operanti sul territorio.

L’importo di finanziamento viene previsto fino a un massimo di 200mila euro per impresa con la durata massima di 60 mesi. La garanzia prestata dal Confidi è pari all’80 per cento del prestito concesso, compresi capitali e interessi.

Le banche coinvolte sono la Popolare dell’Emilia Romagna, il Banco di Desio e della Brianza, il Monte dei Paschi di Siena, la Popolare di Milano, nonché quella di Sondrio e quella di Intra, la Banca Popolare Commercio e Industria, la Banca centropadana di Credito Cooperativo, Unicredit Banca e Unicredit Corporate Banking.

fonte: http://www.ilgiornale.it/milano/lodi_contro_lusura_si_uniscono_prefettura_e_banche/16-12-2009/articolo-id=407351-page=0-comments=1


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>