Home » Banche e Istituti di Credito, Finanziamenti, Mutui, Mutui a Tasso Variabile, Mutuo Edilizio, News, Prestiti, Prestiti e finanziamenti, Primo piano, Risparmio e Famiglie, Ultime notizie

Mutui agevolati a giovani coppie: scopriamo come richiederlo

2 settembre 2011
Pubblicità

50 milioni di euro di finanziamenti per mutui agevolati a giovani coppie

Dal primo settembre è partita l’iniziativa per concedere mutui agevolati a giovani coppie che hanno un lavoro precario a progetto o a tempo determinato. Il progetto, ideato dal ministro della Gioventù Giorgia Meloni, intende promuovere le unioni matrimoniali delle giovani coppie e, allo stesso tempo, agevolarne l’inserimento nella vita sociale attiva. Per concedere i prestiti a tassi agevolati, il ministro ha dovuto stipulare un accordo con l’Abi, l’. Questi finanziamenti, infatti, saranno finalizzati all’acquisto esclusivo della prima casa. Il fondo messo a disposizione per l’operazione in questione ammonta a 50 milioni di euro ed è gestito dalla Consap. Gli intermediari finanziari, quindi, otterranno tramite il fondo, garanzie a prima richiesta di copertura per cifre non superiori ai 75mila euro.

Mutui agevolati a giovani coppie: quali requisiti occorrono?

I mutui agevolati a giovani coppie possono essere concessi per somme che non superino i 200.000 euro e l’immobile per il quale si richiede il mutuo, inoltre, non può superare i 90 metri quadrati. I destinatari sono le giovani coppie sposate oppure nuclei familiari con un solo genitore e con figli minori a carico. La richiesta può essere effettuata da chi non abbia ancora superato il 35esimo anno di età e non valicato la soglia reddituale di 35.000 euro (di cui non più del 50% del reddito sia derivante da un contratto a tempo indeterminato). I possessori di altri immobili, invece non potranno inoltrare la domanda per le agevolazioni. Nel caso di un mutuo a tasso variabile il tasso di interesse dovrà superare quello dell’Euribor più 150 punti base per un piani di ammortamento a 20 anni, mentre per l’Euribor a meno di 20 anni i tassi non dovranno superare i 120 punti base.
Si ricorda che i fondi stanziati per concedere mutui agevolati a giovani coppie sono ad esaurimento.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>