Home » Prestiti e finanziamenti, Primo piano

L’Italia ha bisogno ancora di 2 miliardi

10 novembre 2010
Pubblicità

L’Italia ha bisogno di 7 miliardi ma attualmente può disporre solo di 5 miliardi. Secondo il ministro dell’Economia, Giulio la situazione non è tanto tragica ma bisogna ancora lavorare.

I soldi quindi non sono sufficienti, ma Tremonti non si perde d’animo, le regioni subiranno meno tagl, si dovrà venire incontro alle richieste ed alle necessità della nazion. La Finanziaria, ora detta legge di Stabilità, deve essere votata quanto prima

Le indiscrezioni annunciano 1,5 miliardi per gli ammortizzatori sociali; 1 miliardo andrebbe all’Università; 800 milioni al rifinanziamento (semestrale) delle missioni internazionali. Soldi già impegnati che non possono essere smobilitati e che rendono esigua la cifra rimanente rispetto agli impegni presi dal governo.
Aggiungiamoci i soldi per le catastrofi, per il Veneto, per Pompei… e vediamo un pò se riusciamo a far tornare i conti.

Fonte: http://www.ansa.it/web/notizie/collection/rubriche_politica/11/09/visualizza_new.html_1703102065.html


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

1 commento »

  • concetta ha scritto:

    ciao vorrei esporre il problemi di chi e in blaik list e chi e protestato perche non aiutare queste persone a fare un altro prestito per risollevarsi dalla crisi che ce in italia poi volevo dire al ministo tremonti che alcune finanziare ti minacciano per telefono perche non hai pagato qualche rata di un finanziamento es.la findomestic cosi distruggono dippiu le famiglie che si trovano in difficolta invece di aiutarli perche il ministro TREMONTI NON FA UNA LEGGE CHE AIUTA NOI POVERI A RISOLLEVARCI TOGLIENDOCI DAL BLAIK LIST E DAL PROTESTO EDARE L OPPORTUNITA DI RIFINIANZARCI PER SISTEMARSI IN QUESTE SITUAZIONE ALCUNE FINANZIARE IDIPENDENTI AL TEFONO TI RISPONDONO VASTASI E INEDUCATI SI MERITEDEBBERO ESSERE LICENZIATI CIAO DA CONCETTA

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>