Home » Finanziamenti, News, Primo piano, Ultime notizie

Finanziamento Fondo Perduto | Bando Concorso INAIL per le Imprese Umbre

2 febbraio 2012

Tra le migliori proposte di a Fondo Perduto, sicuramente, non può essere dimenticato il bando sui prestiti alle che, per il secondo anno consecutivo, l’INAIL mette a disposizione delle aziende umbre. Il budget in questione ammonta a 3.616,743 euro e ogni azienda potrà ricevere, a fondo perduto, il 50% dell’investimento fino a un tetto massimo di 100.000 euro. Ma andiamo a conoscere tutte le caratteristiche di quest’iniziativa.

Ecco le finalità di questo Finanziamento a Fondo Perduto

In primis, ovviamente, per rimanere fedeli alle nuove normative sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (Art. 11, comma 5 del decreto legislativo n. 81/2008 e decreto legislativo n. 106/2009), le maggiori attenzioni saranno riposte nella crescita dei livelli di salute e sicurezza. In pratica, ogni azione mirata ad acquisire elementi d’impiantistica capaci di ridurre i fattori di rischio sarà il perno principale di quest’iniziativa. Un’altra attività finanziabile, in tal senso, è l’acquisizione di modelli organizzativi destinati alla gestione della salute e della sicurezza sul lavoro.

Come fare per ottenere questo Finanziamento a Fondo Perduto?

Tutte quelle aziende umbre che, venendo a conoscenza di questa proposta, vorranno immediatamente avvalersene, non dovranno fare altro che presentare un solo progetto finanziario per una sola unità produttiva entro e non oltre il 7 marzo 2012 sul sito www.inail.it. Dopo essere entrati nella sezione “punto cliente”, occorrerà registrarsi inviando telematicamente la domanda. I requisiti indispensabili all’accettazione, poi, sono visibili sul bando.

Il progetto dei modelli salvati sarà reso noto dall’INAIL il 7 marzo 2012.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>