Home » Finanziamenti, Finanziamenti Pubblici, News, Primo piano, Ultime notizie

Finanziamenti alle università: 1 mld di euro dal Piano per il Sud

30 settembre 2011
Pubblicità

Via libera dal Cipe per sbloccare i finanziamenti alle università del Sud

È stata resa pubblica dall’Ansa la notizia che riguarda lo stanziamento di nuovi finanziamenti alle università del Sud Italia. I fondi che saranno messi a disposizione degli Atenei ammontano complessivamente ad un miliardo di euro. A dare la comunicazione stamane a Palazzo Chigi sono stati i ministri dell’istruzione, Mariastella Gelmini e il ministro del rapporto con le Regioni, Raffaele Fitto. Il Cipe (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) ha già disposto dal canto suo lo sblocco delle risorse che provengono dal .

Quali interventi saranno realizzati grazie ai finanziamenti alle università?

I finanziamenti alle università del Mezzogiorno saranno impiegati per realizzare “un piano di interventi di straordinaria valenza” così come ha enfatizzato il ministro Gelmini. In questo senso, il primo obiettivo consiste nel consolidare l’edilizia universitaria, creando anche dei poli di eccellenze in grado di favorire la ricerca. Nello specifico, per questi interventi sono stati stanziati 150 milioni di euro, mentre altri 850 milioni saranno riservati a interventi mirati per gli atenei. Oltretutto saranno predisposti dei bandi per 400 milioni di euro finalizzati al potenziamento delle infrastrutture di ricerca. Si sta realizzando, quindi, la seconda fase del Piano per il Sud: la prima, compiutasi ad agosto ha già permesso lo stanziamento di 7,4 miliardi di euro.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>