Home » Guide, Primo piano

Come richiedere il rimborso dei Conti Dormienti

8 luglio 2010

I Conti Dormienti sono dei conti deposito i cui capitali, a seguito della nuova normativa, erano stati incamerati dallo stato lo scorso marzo avevamo visto che, dopo numerose e legittime proteste da parte dei consumatori, alcuni conti dormienti erano stati sbloccati ed i legittimi proprietari avrebbero quindi potuto richiedere il rientro in possesso dei capitali congelati. Non si capiva però bene come dovesse procedere l’iter di rimborso da presentarsi al Ministero dell’Economia e delle Finanze. Dallo scorso 14 giugno è invece possibile consegnare, direttamente presso la sede Consap più vicina, le pratiche per la richiesta. Il Centro Tutela Consumatori Utenti si adempierà per consegnare la documentazione necessaria e fornire le informazioni al cittadino così che possa finalmente rientrare in possesso dai propri capitali. Sul sito internet CONSAP potrete infatti trovare tutte le pratiche e documentazioni necessarie per lo smaltimento della richiesta accompagnate da dettagliate istruzioni sulla procedura. Per poter richiedere il rimborso di un conto o polizza dormiente è necessario esserne intestatari (o eredi di intestatari), se avete dei dubbi sul vostro status potete controllarlo dal sito internet del Ministero dell’Economia e delle Finanze prima di procedere alla richiesta di rimborso.

Fonte: http://www.vostrisoldi.it/articolo/conti-dormienti-consap-come-chiedere-il-rimborso/29979

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>