Home » Banche e Istituti di Credito, News, Primo piano, Risparmio e Famiglie, Ultime notizie

Btp italiani: si contatta la Cina per acquistare nuovi titoli

13 settembre 2011
Pubblicità

Il Ministero del Tesoro tratta con la Cina per la vendita dei Btp italiani

Se la BCE non potrà acquistare i Btp italiani all’infinito chi si farà carico del nostro ? A tal proposito il quotidiano Financial Times ha per primo pubblicato la notizia dei contatti tra Italia e Cina per l’acquisto dei Btp italiani, confermati poi dal Ministero del Tesoro. Per Obama la crisi economica non potrà essere superata se non si tenterà di contenere il debito dei paesi europei, dunque, anche se la Grecia rappresenta la priorità in questo momento, la situazione di Italia e Spagna va tenuta sotto un controllo serrato. Intanto gli indici di borsa stamane sono tornati in rialzo dopo la terribile giornata di ieri, segno che la notizia è stata accolta positivamente dai mercati finanziari.

Btp italiani: la Cina avrebbe acquistato il 4% del nostro debito pubblico

Secondo il Financial Times la Cina avrebbe acquistato il 4% dei Btp italiani. Le trattative sono state condotte nelle ultime due settimane: Lou Jiwei, presidente di China Investment Corp (Cic), uno dei più grandi fondi sovrani del mondo, ha incontrato con una delegazione in Italia il ministro Giulio Tremonti e . Ad agosto, invece, il direttore generale del Tesoro, Vittorio Grilli, ha incontrato investitori cinesi a Pechino. Il Tesoro conferma l’incontro tra Giulio Tremonti e Lou Jiwei avvenuto lo scorso 6 settembre ma non fornisce nessuna informazione sul contenuto dei colloqui. Dunque, per il momento si tratta solo di indiscrezioni e si dovrà aspettare ancora per un’eventuale conferma della notizia. Intanto stamattina il differenziale tra i Btp italiani e quelli tedeschi è sceso a 379 punti.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>