Home » News

Monte dei Paschi lancia il concorso “Una Storia Italiana”

3 agosto 2010
Pubblicità

Per chi nelle banche non vede solo truffatori ma anche l’occasione per un po’ di svago , Monte dei Paschi di Siena lancia il concorso Una Storia ItalianaLa nostra Italia, concorso fotografico dedicato alle bellezze del nostro paese.  Il regolamento è semplice, “La nostra Italia” è l’occasione per mostrare le bellezze del nostro paese: un piatto tipico, un paesaggio, una festa, qualsiasi cosa che ci faccia amare ancora di più la nostra nazione può andar bene; chiunque desideri partecipare al concorso dovrà inviare una foto a MPS dopo essersi iscritto al concorso ed aver selezionato la categoria per cui concorrere: Gastronomia, Tradizioni, Luoghi, Materie e Creazioni. Tutte le foto raccolte con il concorso saranno rese visibili sul sito di e saranno glistessi utenti a votare la più bella e decretare, per ogni categoria, un vincitore. In aggiunta saranno sorteggiati tra gli iscritti e tra i votanti, due fortunati partecipanti che verranno premiati come vincitori aggiuntivi del concorso. L’iniziativa di Monte dei Paschi vuole riavvicinare il pubblico alle proprie origini e sottolineare ancora una volta l’impegno della banca nei confronti del territorio.

Fonte: http://www.unastoriaitaliana.it/lanostraitalia/


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>