Home » Mutui

Veneto: piano casa arrivano i prestiti

2 marzo 2010
Pubblicità

Il è una priorità, perché permetterebbe ai comuni di svilupparsi in maniera programmata e migliorare la qualità dei proprio alloggi.

La regione ha stanziato, attraverso Banca , 500 milioni di euro a sostegno dei progetti legati al Piano Casa. Pierluigi Gambarotto, vicedirettore generale dell’Istituto bancario, lo ha annunciato pochi giorni fa; Cariveneto si impegna a distribuire i fondi rapidamente, in questo modo, secondo le previsioni, i clienti della banca saranno capaci di liquidare senza indugio le imprese che si sono occupate dei lavori di restauro ridando fiato al mercato locale ed evitando lungaggini burocratiche.

Per le Famiglie che decideranno di aderire al piano casa dando origine a lavori di ristrutturazione, ricostruzione e riqualificazione di immobili, è previsto un iter semplificato di accesso al mutuo che, per importi fino a 100.000 euro, prevede la messa a disposizione della somma già ad inizio lavori. In caso di costruzione o ristrutturazione è previsto un mutuo dedicato fino a 300.000 euro, a 30 anni, senza spese di istruttoria. Cariveneto, inoltre, propone anche la possibilità di applicare il metodo della attiva, con in più un mutuo aggiuntivo che mantenga le condizioni previste dall’offerta per il piano casa o un nuovo mutuo sostitutivo maggiorato di 50.000€.

Se si decidesse, inoltre, in fase di lavori, di costruire impianti di energia rinnovabili sulla superficie immobiliare, sarà possibile ottenere anche un prestito chirografario fino a 75.000 euro, a 12 anni, senza spese di istruttoria ed a tasso fisso.

Fonte: http://www.libero-news.it/regioneespanso.jsp?id=356812


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>